Vai al contenuto principale

Come si legge un contatore elettrico? Dovrò inviare l’autolettura?

La quasi totalità dei nostri clienti ha già installato un contatore elettronico di ultima generazione. Questi contatori sono in grado di raccogliere e trasmettere automaticamente molte informazioni relative ai consumi. Non è quindi più necessario inviare autoletture relative ai consumi di energia elettrica. Qualora avessi necessità di verificare la lettura o ti servissero altri dati tecnici, puoi premere il pulsante accanto al display del contatore elettrico.

Ecco i dati che potrai visualizzare:

  • il numero cliente, solitamente di 9 cifre;

  • le fasce orarie: è possibile infatti visualizzare i propri consumi divisi per fasce. Sul contatore le fasce orarie sono segnate come A1, A2, A3, che corrispondono in bolletta a F1, F2, F3. Potresti visualizzare solo la fascia A3, in questo caso significa che il tuo contatore è monorario;

  • i consumi totali;

  • codice POD (in alcuni casi);

  • potenza istantanea assorbita (in alcuni casi);

  • lettura del periodo precedente;

  • data e ora.

Tutte le domande frequenti

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza sul sito. Puoi acconsentire all'utilizzo di tali tecnologie chiudendo questa informativa. Leggi di più.